Tag Archives: Orologi Di Lusso

ROLEX: dalle pubblicità storiche ad oggi

Rolex AdvLa celebre casa di orologi di lusso svizzera Rolex nata nel 1905 racconta nel volume “viaggio nelle pubblicità storiche” oltre sessant’anni di storia di comunicazione. Un volume prestigiosissimo e di grande interesse non solo per gli appassionati della storica maison, ma anche per gli esperti di marketing e per chi si interessa di comunicazione pubblicitaria.

Continue Reading

Audemars Piguet: svolta al femminile per la famosa casa di orologi di lusso

orologi Audemars PiguetCon una bellissima campagna stampa dal titolo “ogni regola ha le sue eccezioni” la casa di orologi di lusso Audermars Piguet apre al femminile che ultimamente ha subito anche un cambiamento nel board di amministrazione grazie all’ingresso di Jasmine Audemars.

Continue Reading

Al via la Giraglia Rolex Cup

Parliamo del’edizione 2013 della Giraglia Rolex Cup che  partirà da Sanremo il prossimo venerdì 14 giugno con la partenza della regata notturna Sanremo-St.Tropez e continuerà proprio a St. Tropez con le regate di domenica 16 a martedì 18 giugno. Mercoledì 19 giugno partirà quindi la prova d’altura, lunga 243 miglia, sul percorso St.Tropez -Giraglia-Genova.

La premiazione finale della Giraglia Rolex Cup si svolgerà, in funzione degli arrivi, la sera di venerdì 21 giugno o il mattino di sabato 22 giugno allo Yacht Club Italiano. La Giraglia Rolex Cup è aperta a tutte le imbarcazioni stazzate IRC – ORC/ORC Club con una lunghezza superiore a 9,14 metri suddivise nei seguenti Gruppi:

La Giraglia Rolex Cup è valida per l’assegnazione ai Mini Maxi del Trofeo d’Altura del Mediterraneo, che si disputa sulle regate lunghe delle seguenti manifestazioni: Regata dei Tre Golfi (svoltasi a Napoli dal 23 al 26 maggio), Regata Palermo – Montecarlo (Palermo – Montecarlo 18 agosto) e Rolex Middle Sea Race (Valletta – Valletta 19 – 26 ottobre). La Giraglia Rolex Cup è inoltre una prova valida del Campionato Italiano Offshore e del Championnat Méditerranée IRC UNCL.

Ora facciamo un piccolo “salto nella storia” della regata: la competizione nasce nel 1952 grazie alla figura di Beppe Croce, Presidente dello Yacht Club Italiano e di René Levainville, Presidente dello Yacht Club de France. La prima edizione, a cui parteciparono 22 barche, fu disputata nel luglio del ’53 sul percorso Cannes – Giraglia – Sanremo. L’evento si divideva in questa maniera: un anno le barche partivano da Cannes per arrivare a Sanremo, l’anno seguente prendevano il via dall’Italia per arrivare in Francia. Nel corso degli anni il porto di partenza o di arrivo in Francia è mutato, anche se la lunghezza in miglia del tragitto non è mai cambiata.

Per quanto riguarda la partnership con il marchio Rolex, bisogna ricordare che è dal 1997 che la Giraglia ha trovato un partner ufficiale nella casa di orologi e ha avuto un tale impulso da diventare una delle più seguite, affollate e divertenti regate del Mediterraneo.

Charlie Chaplin e il suo Jaeger LeCoultre

Quando si parla di orologi e cinema si pensa subito a un connubio importante. La Settima Arte, infatti, ha sempre avuto un rapporto “speciale” con orologi di ogni sorta e di ogni epoca. Qui vogliamo parlare di un grande progetto di un film realizzato dalla nipote di Charlie Chaplin.

Il tema principale di questa pellicola d’avanguardia di Chaplin è, neanche a dirlo, il tempo. Si tratta della storia di un accessorio che passa di mano in mano in una famiglia. L’attore e regista Charlie Chaplin aveva una vera e propria passione per l’orologio presente nel film, un Jaeger-Le- Coultre donatogli nel 1953 dal governo svizzero.

E’ proprio la storia all’interno della famiglia Chaplin del suddetto orologio che è divenuta soggetto di questo breve film, scritto e diretto da Carmen Chaplin, nipote di Charlie. Chaplin aveva sempre dichiarato di avere un unico nemico: il tempo. Partendo da questa affermazione la nipote ha scovato una gustosa “storia” da raccontare, attraverso un accessorio passato dal nonno Charlie al padre Michael e, infine, alla  madre come regalo d’anniversario di matrimonio.

In questa gustosa pellicola, Carmen è protagonista insieme alla madre Patricia e alla piccola figlia Uma Chaplin Bhalla. Il film è stato prodotto da Kwanon Film e Mann & Miller. Davvero una “chicca” per tutti i cinefili e non solo.

Orologi 2013, l’attrice Halle Berry e Michael Kors fanno beneficenza

Gli orologi entrano di diritto nella lista di quegli oggetti “eterni” che non passeranno mai di moda. La loro funzione non è, ormai, solo pratica, vale a dire informare sull’orario, anche perché con tutto il digitale che ci circonda basterebbe buttare l’occhio sul proprio smartphone. Piuttosto l’orologio è divenuto un accessorio ornamentale che punta alla bellezza oltre che alla praticità e che, in molti casi, entra nella stessa sfera del gioiello.

Qui vogliamo parlare di un’iniziativa lodevole che vede coinvolti un’attrice statunitense e un famoso stilista: Halle Berry e Michael Kors, infatti, hanno unito la loro creatività al fine di disegnare una nuova linea di orologi per beneficenza. 

Tutto quello che i due ricaveranno dalla vendita di questi orologi, infatti, verrà devoluto allo United Nation World Food Programme, che garantisce generi alimentari nel mondo a moltissime persone che non sono in grado di nutrirsi a sufficienza e a famiglie in difficoltà.

La presenza dell’attrice afro-americana Halle Berry, ovviamente, permette all’iniziativa di prendere un respiro mondiale e di attirare l’attenzione dei Paesi più “importanti” al Mondo, oltre che quella di papabili investitori e businessman. La Berry, ricordiamo, è stat icona di pellicole quali Catwoman e Monster’sBall.

Infine, bisogna dire che gli stessi Korse e Berry hanno già reso noto che molte persone del mondo dello spettacolo verranno coinvolte dal progetto. Tutto questo per dare la massima visibilità possibile all’iniziativa per raccogliere il massimo dei fondi. Gli orologi saranno a breve disponibili presso i principali canali di vendita nel mondo e anche il grande pubblico potrà dare un aiuto. 

E in fondo il Rolex è come un ottimo vino

Lo stile, si sa, passa anche dalle piccole cose. E’ un modo di essere o più semplicemente uno stato d’animo che si esplica e si esprime anche con le cose che compriamo e i vestiti che indossiamo.

Lo stile, il nostro gusto, la nostra storia, il nostro passato, sono trasmesse dalla nostra persona nel suo intero. Col tempo però ci sono state delle cose, degli oggetti, nella fattispecie degli accessori, che si sono affermati come status symbol, conferendo, a chi li possedeva, una notevole dose di carisma e fascino che, altrimenti, non avrebbe mai avuto.

Tra questi accessori vi sono ovviamente gli orologi, in particolar modo gli orologi di lusso. E come non menzionare il famigerato Rolex come il leader di mercato in questo senso? Infatti, non si può. Da anni la casa svizzera detiene il ruolo di vincitore assoluto del mercato degli orologi di lusso, in quanto sono anni che sforna in continuazione modelli d’orologi curati nei minimi dettagli, raffinati, fatti con materiali resistenti e preziosi; sono spesso d’oro e a coronare il quadrante, già prezioso di suo, vi sono spesso dei brillanti e delle inserzioni in oro di colore diverso.

Ogni dettaglio è curato al massimo, e non sfugge nulla. Mai. Ogni modello poi viene differenziato, nel corso degli anni, in più varianti, in modo tale da rendere quell’orologio inimitabile nel corso del tempo e di conferirgli quella sorta di stagionatura propia dei migliori vini che, in genere, sono legate a degli anni specifici per via delle vendemmie. Anche per i Rolex è un po’ così: ogni collezione è un po’ come un’annata, legata cioè a quell’attimo preciso in cui è stato prodotto e destinato a essere, come un Sassicaia, dell’anno 1955 o, piuttosto, della collezione del 2000.

Geniali questi tipi di Rolex, che legano il loro prodotto a al miglior vino, ai sapori più tradizionali, quelli che sa apprezzare solo chi ama godersi la vita e, evidentemente, che può permettersi di godersela. Ma del resto cosa cambia se si sceglie di godersi la vita con un buon vino o con un bel Rolex? Forse nulla, perchè in fondo il Rolex è un po’ come un vino, costa solo un po’ di più, ma ne vale assolutamente la pena.

DESIDERI DA POLSO

Possedere un orologio Rolex e poterlo sfoggiare con orgoglio al proprio polso è un desiderio comune a molte persone, soprattutto se si pensa che il marchio Rolex è diventato nel corso degli anni sempre più una sorta di status symbol. La storia dei Rolex come orologi di lusso affonda le sue radici nel lontano 1905, quando  Hans Wilsdorf insieme al fratellastro Alfred Davis iniziarono ad importare in Inghilterra i meccanismi svizzeri prodotti dell’orologiaio Hermann Aegler e fondarono la società, oggi celebre e ricercata in tutto il mondo. La Rolex non ha solo il merito di aver reso sempre più popolari gli orologi da polso, che hanno finito per soppiantare del tutto quelli da tasca, che andavano di moda tra gli uomini all’inizio del secolo scorso. Quello che rende questa compagnia leader nel settore degli orologi di lusso infatti, è la continua ricerca volta a migliorare l’esclusività del prodotto. L’introduzione del datario, del fuso orario, del cronometro molto prima degli altri marchi, così come lo sviluppo della tecnologia al quarzo e la conseguente impermeabilità, hanno contribuito a rafforzare l’idea per cui comprare un rolex vuol dire possedere tutti i comfort di un orologio di James Bond.
Dal momento che parliamo di un’icona di stile, il costo di questi orologi di lusso non può che essere elevato. Chi ne desidera assolutamente uno al polso, ma non ha intenzione di spendere grandi cifre, può ricorrere all’acquisto di Rolex usati. Trovare un venditore di Rolex online non è difficile, purchè ci si assicuri dell’autenticità del prodotto.

OROLOGI DI LUSSO? LA RISPOSTA E’ ROLEX


Il Rolex, forse il principale esponente della categoria degli orologi di lusso,  rientra nell’immaginario collettivo come rappresentante di uno status symbol, espressione tangibile di prestigio, professionalità, dinamismo. D’altronde, lo stesso nome racconta tutto: Rolex deriva dalla locuzione horlogerie exquise, orologeria squisita.
Il Rolex, ha rappresentato l’avanguardia sotto tutti i fronti: primo orologio impermeabile, primo a dotarsi di cronometro, primo addirittura a sostenere immersioni subacquee. Senza considerare il design e l’eleganza, che rendono questo orologio unico nel suo genere.
I veri estimatori non potranno non ricordare il leggendario orologio di James Bond: paracolpi, dotato di straordinari marchingegni segreti, il mitico Submariner, presente in molti film è, in realtà, un esemplare ancora in vendita, rimodernato nelle caratteristiche tecniche e nell’estetica.
Se anche tu hai intenzione di comprare un Rolex, non dovrai per forza recarti in un negozio fisico. Potrai, infatti, scegliere il tuo Rolex online, comodamente da casa, consultando i migliori siti di rivenditori specializzati.
Diffuso è, inoltre, il mercato online e non, di Rolex usati: potrai, attraverso una semplice ricerca, avere a tua disposizione vari annunci di vendite di rolex anche d’epoca, con la possibilità di cogliere al volo occasioni uniche ed irripetibili.
Moltissimi sono i modelli in commercio, sia per uomo che per donna. Sul sito ufficiale potrete consultare il catalogo con tutte le descrizioni e le caratteristiche tecniche, insieme ad un interessante spazio dedicato alla storia e alle origini di questo mitico orologio. Inoltre, avrete a disposizione l’elenco dei rivenditori specializzati che potrete scorrere per cercare quello che si trova più vicino a voi.