Orologi Rolex: come distinguere quelli originali dai falsi

vendita online di orologi usato di lusso, come Patek Philippe

I Rolex, accessori evergreen,  sono diventati nel corso degli anni anche uno status symbol e un oggetto vintage da collezione. Ogni rolex è infatti identificato da elementi tipici ed unici ed è diventato un contrassegno di benessere e lusso. La forte richiesta di rolex usati ha però fatto sorgere anche il mercato del falso: ci sono volgari imitazioni cinesi (palesemente contraffatte per gli intenditori), comprate a basso costo da chi vuole solo provare l’ebbrezza di apparire, ma esistono anche copie ben fatte, difficili da smascherare per i non esperti e vendute come originali. Per evitare truffe bisognerebbe

acquistare rolex solo da orologerie autorizzate ma il mercato degli orologi usati nonché la vendita di orologi su internet permette innegabilmente di risparmiare. Un vero rolex deve riportare nella parte alta la scritta rolex, oyster perpetual date e, in quella più bassa “superlative chronometer, officially certified”. Sotto il numero sei deve essere inoltre presente la scritta “swiss made” (nei modelli a partire dal 2002 sul vetro in corrispondenza delle ore sei è incisa la coroncina piccola e difficile da scorgere ad occhio nudo). Non deve essere un orologio pesante: la leggerezza è data dagli specifici materiali usati. Il meccanismo è automatico e non al quarzo: visibilmente questo è evidente perché la lancetta dei secondi per spostarsi da una tacca all’altra compie 5 scatti e non uno solo. Altri elementi da verificare nei rolex usati sono: la coroncina simbolo del rolex sopra la vita di regolazione con sotto  uno o due pallini oppure una piccola linea (a seconda dei modelli), il numero seriale situato tra le alette della parte bassa della cassa che permette di risalire alla storia dell’orologio, le ruote dorate all’interno della cassa, uno dei fori per il fissaggio del movimento vicino al bilanciere, il timbro dell’incisione chiaramente leggibile sul fondello e il quadrante in zaffiro di alta qualità. Quando si acquista un rolex originale, magari online, quest’ultimo deve essere corredato dalla scatola specifica del modello (solitamente in pelle e legno), dagli accessori e, soprattutto, dal certificato di garanzia individuale (il numero riportato sul certificato deve ovviamente coincidere con quello inciso sull’orologio).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation