Al via la Giraglia Rolex Cup

Parliamo del’edizione 2013 della Giraglia Rolex Cup che  partirà da Sanremo il prossimo venerdì 14 giugno con la partenza della regata notturna Sanremo-St.Tropez e continuerà proprio a St. Tropez con le regate di domenica 16 a martedì 18 giugno. Mercoledì 19 giugno partirà quindi la prova d’altura, lunga 243 miglia, sul percorso St.Tropez -Giraglia-Genova.

La premiazione finale della Giraglia Rolex Cup si svolgerà, in funzione degli arrivi, la sera di venerdì 21 giugno o il mattino di sabato 22 giugno allo Yacht Club Italiano. La Giraglia Rolex Cup è aperta a tutte le imbarcazioni stazzate IRC – ORC/ORC Club con una lunghezza superiore a 9,14 metri suddivise nei seguenti Gruppi:

La Giraglia Rolex Cup è valida per l’assegnazione ai Mini Maxi del Trofeo d’Altura del Mediterraneo, che si disputa sulle regate lunghe delle seguenti manifestazioni: Regata dei Tre Golfi (svoltasi a Napoli dal 23 al 26 maggio), Regata Palermo – Montecarlo (Palermo – Montecarlo 18 agosto) e Rolex Middle Sea Race (Valletta – Valletta 19 – 26 ottobre). La Giraglia Rolex Cup è inoltre una prova valida del Campionato Italiano Offshore e del Championnat Méditerranée IRC UNCL.

Ora facciamo un piccolo “salto nella storia” della regata: la competizione nasce nel 1952 grazie alla figura di Beppe Croce, Presidente dello Yacht Club Italiano e di René Levainville, Presidente dello Yacht Club de France. La prima edizione, a cui parteciparono 22 barche, fu disputata nel luglio del ’53 sul percorso Cannes – Giraglia – Sanremo. L’evento si divideva in questa maniera: un anno le barche partivano da Cannes per arrivare a Sanremo, l’anno seguente prendevano il via dall’Italia per arrivare in Francia. Nel corso degli anni il porto di partenza o di arrivo in Francia è mutato, anche se la lunghezza in miglia del tragitto non è mai cambiata.

Per quanto riguarda la partnership con il marchio Rolex, bisogna ricordare che è dal 1997 che la Giraglia ha trovato un partner ufficiale nella casa di orologi e ha avuto un tale impulso da diventare una delle più seguite, affollate e divertenti regate del Mediterraneo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Post Navigation