Monthly Archives: aprile 2013

You are browsing the site archives by month.

Equitazione, Nicholson vince il Rolex Kentucky

Grandissime emozioni per questa edizione 2013 del  Rolex Kentucky Three Day Event. Si è, infatti, assistito a una sfida all’ultimo sangue tra due grandi atleti di caratura internazionale. Stiamo parlando di Fox-Pitt e del neozelandese Nicholson. E’ stato l’uomo proveniente dalla terra definita “down-under” (Neozelanda), ad aggiudicarsi in sella a Quimbo il trofeo. Il giovane ha quindi conquistato il Rolex Grand Slam of Eventing, si tratta di un premio pensato per il cavaliere che riesce a vincere di fila le classiche Kentucky,  Badminton  eBurghley.

Dal momento che era stata cancellata per maltempo, lo scorso anno, la CCI di Badminton, Fox-Pitt vincendo questa edizione del CCI del Kentucky avrebbe “infilato”  tre vittorie consecutive che si era già aggiudicato Burghley nella passata stagione. Nicholson era secondo dopo la prova di dressage, alle spalle di William Fox-Pitt con Chilli Morning. Bisogna dire che il neozelandese ha potuto avvantaggiarsi del ritiro in cross dell’avversario per potergli strappare la leadership della classifica. Grande tonicità fisica e disciplina anche per il cavallo di Nicholson,  Quimbo, che ha  mantenuto insieme al cavaliereil primo posto con un percorso di salto a dir poco perfetto, seppur collezionando ben tre penalità sul tempo che non hanno comunque  compromesso il risultato globale.

Onore anche a Fox-Pitt, che ha terminato la gara con un secondo posto ottenuto con Seacookie (e la memoria di molti va al leggendario Seabiscuit) che ha scavalcato il secondo cavallo di Nicholson, Calico Joe. Quest’ultimo, Calico, si è presentato nervoso e non molto affidabile e ha collezionato tre errori gravi perdendo una posizione: dal secondo al terzo posto.

Orologi Cartier 2013, stile e lusso

Gli orologi Cartier sono da sempre tra i migliori sul mercato. L’azienda, come è noto, annovera orologi appartenenti alla fascia dell’alta gioielleria, con produzioni limitate e giochi di stile con gioielli e preziosi. Inoltre Cartier si muove anche su temi fantasiosi e cari al marchio come quello degli animali: si pensi all’uso dell’immagine della pantera, ad esempio.

Parliamo qui della linea Tank, che è sicuramente la “stella polare” della collezione. La versione classica della linea vede un orologio dalla forma rettangolare e dalle geometrie pulite, con gli angoli decisamente arrotondati. Il cinturino previsto è in pelle e coronore il tutto con un tocco di classe ci pensa lo  zaffiro cabochon  sulla corona: eleganza pura.

Inoltre, esiste la versione Tank française che, ci si può azzardare a dire,  sembra appartenere più al mondo dei bracciali che a quello degli orologi: si presenta con una cassa arcuata e un cinturino a maglie. Un design moderno e delizioso. Da dire che il modello è disponibile anche con inserzioni in oro giallo o rosa e con quadrante in madreperla rosa.

Infine, presentiamo la variante Tank Solo, che è composto da un cinturino in pelle di alligatore e una splendida cassa classica in acciaio, con quadrante  argentato. Lesiste anche la variante con cinturino in acciaio. Grande scena per il Tank Solo con cassa e corona in oro 18 carati.

Orologi 2013, l’attrice Halle Berry e Michael Kors fanno beneficenza

Gli orologi entrano di diritto nella lista di quegli oggetti “eterni” che non passeranno mai di moda. La loro funzione non è, ormai, solo pratica, vale a dire informare sull’orario, anche perché con tutto il digitale che ci circonda basterebbe buttare l’occhio sul proprio smartphone. Piuttosto l’orologio è divenuto un accessorio ornamentale che punta alla bellezza oltre che alla praticità e che, in molti casi, entra nella stessa sfera del gioiello.

Qui vogliamo parlare di un’iniziativa lodevole che vede coinvolti un’attrice statunitense e un famoso stilista: Halle Berry e Michael Kors, infatti, hanno unito la loro creatività al fine di disegnare una nuova linea di orologi per beneficenza. 

Tutto quello che i due ricaveranno dalla vendita di questi orologi, infatti, verrà devoluto allo United Nation World Food Programme, che garantisce generi alimentari nel mondo a moltissime persone che non sono in grado di nutrirsi a sufficienza e a famiglie in difficoltà.

La presenza dell’attrice afro-americana Halle Berry, ovviamente, permette all’iniziativa di prendere un respiro mondiale e di attirare l’attenzione dei Paesi più “importanti” al Mondo, oltre che quella di papabili investitori e businessman. La Berry, ricordiamo, è stat icona di pellicole quali Catwoman e Monster’sBall.

Infine, bisogna dire che gli stessi Korse e Berry hanno già reso noto che molte persone del mondo dello spettacolo verranno coinvolte dal progetto. Tutto questo per dare la massima visibilità possibile all’iniziativa per raccogliere il massimo dei fondi. Gli orologi saranno a breve disponibili presso i principali canali di vendita nel mondo e anche il grande pubblico potrà dare un aiuto. 

Il fascino degli orologi vintage

La parola “Vintage” è un attributo che indica un oggetto che è stato prodotto almeno vent’anni prima del momento attuale.

Molti oggetti che vengono definiti Vintage sono considerati oggetti di culto per svariate ragioni tra le quali l’unicità e la qualità dei materiali, oltre che per un fattore di moda, che negli ultimi anni vuole rievocare il fascino di tempi passati.

Collezionare orologi è una passione molto particolare, per niente usuale, che alla fine è condivisa davvero da poche persone.

Detto questo, bisogna anche avere cura degli orologi che si scelgono, perché, si sa, ogni orologio ha la sua personalità, che viene riflessa direttamente a chi lo indossa.

Sempre più spesso, molti appassionati decidono di ricercare dei pezzi unici, di collezioni appartenenti ad anni passati, che richiamano alla memoria e agli occhi il fascino di quel tempo: gli orologi vintage. Continue Reading